SAN Fiber Laser Cutting Machine

centrale

Vantaggi essenziali

notizie

Centro notizie

Jul 22,
2024
Diversi tipi di processi di marcatura laser!

Per marcatura mediante Laser si intende il processo di creazione di marcatura mediante Laser mediante taglio della superficie del pezzo ad una profondità bassa o mediante induzione di cambiamenti chimici mediante combustione, fusione, ablazione, polimerizzazione, ecc. Come il taglio e la perforazione laser, la marcatura laser può essere un processo senza contatto. Vengono eliminati i problemi di usura degli utensili e di irrigidimento indesiderato del lavoro sulla superficie del pezzo. Inoltre, la marcatura mediante laser non utilizza inchiostri, il che rappresenta un vantaggio rispetto alla stampa tradizionale. Tipi diversi diMarcatura laserI processi sono riassunti qui di seguito.


laser marking


Rimozione superficie

Questo processo comporta la rimozione di zone specifiche dello strato di rivestimento precedentemente applicato sulla superficie del pezzo. Il pezzo presenta un diverso contrasto con il rivestimento, il che rende le regioni nettamente visibili. I materiali per questo tipo di marcatura laser sono pellicole speciali e metalli rivestiti.

incisione

Questo è un segnale laser dove la superficie viene tagliata alla profondità desiderata. Il taglio viene generalmente effettuato mediante vaporizzazione a laser. Il principale vantaggio di questo metodo è che può essere realizzato ad alta velocità.

Collegamento termico

A tal fine occorre fondere sulla superficie del pezzo altri materiali pigmentati come polveri di vetro o ossidi metallici frantumati. Il calore applicato dal laser fonde i materiali.

azzeramento

Questo processo comporta il riscaldamento di regioni specifiche mediante un laser. Il calore applicato dal laser fa sì che il metallo si ossida producendo diversi colori come nero, giallo, rosso e verde.

carbonizzazione

In questo processo, i legami plastici tra polimeri sono rotti, rilasciando idrogeno e ossigeno e producendo un colore più scuro. Questo processo è realizzato su materie plastiche e materie organiche.

schiumogeno

Ciò avviene di solito su plastica dove i pigmenti coloranti e il carbonio vengono distrutti e vaporizzati con conseguente formazione di schiuma. Il processo di formazione di schiuma avviene su materiali di colore scuro che devono essere contrassegnati con un colore più chiaro.

macchie

Questo processo induce reazioni chimiche sulla superficie del pezzo dove i prodotti della reazione hanno colori diversi.


Jul 22,
2024
Il funzionamento delle saldatrici a laser e le caratteristiche peculiari di ciascun tipo di laser!

Un saldatore A laser è una saldatrice che utilizza un raggio mirato di luce ad alta energia per fondere insieme i materiali. Funziona facendo brillare un raggio di luce laser focalizzato sulle superfici dei materiali da saldare, forzandoli a fondere e fondere insieme nel punto di contatto. I saldatori Laser sono ben noti per la loro precisione, velocità e versatilità, rendendoli ideali per un’ampia gamma di applicazioni in tutti i settori industriali. Sono ampiamente utilizzate nei processi di fabbricazione di metalli, polimeri e altri materiali che richiedono una saldatura precisa e di alta qualità.


laser welding machines


Dividiamo la struttura operativa di base:


Struttura operativa della saldatrice a laser

1. Un oscillatore laser emette luce laser, che agisce come fonte di energia della macchina

2. Questa luce laser viaggia lungo un percorso ottico

3. Un’unità di focalizzazione, come una lente di focalizzazione, concentra la luce laser in un sistema spot

4. La luce laser focalizzata viene quindi diretta sul materiale posto sul banco di lavoro

Questo è il processo di base. Inoltre, può essere aggiunto un processo per eliminare i gas di schermatura al fine di evitare l’ossidazione e il nitraggio dell’area saldata.

5 tipi laser unici


Il punto più importante della struttura di cui sopra è il tipo di luce laser.Macchine per saldare LaserSi possono suddividere grosso modo nei seguenti cinque tipi:

· Laser a CO2

· Laser YAG

· Laser a fibra

· Laser a dischi

· Laser a semiconduttore


Dividiamo questo e spieghiamo i 5 diversi tipi di laser.


Laser a CO2 (biossido di carbonio)

Il laser a CO2 si distingue come un esempio evidente di saldatura a laser a gas. La sua caratteristica fondamentale consiste nell’utilizzare l’anidride carbonica come mezzo per amplificare la luce. In particolare, è possibile effettuare saldature uniformi e ad alta resistenza quando si tratta di materiali di saldatura di spessore pari o superiore a 10 mm o su vaste aree di diverse decine di centimetri quadrati o più. La resina può anche essere saldata, ecc., per cui è utilizzata in una vasta gamma di campi.


Un’altra caratteristica è la capacità di funzionare in modo continuo e stabile per lunghi periodi di tempo, consentendo di svolgere un lavoro continuo su linee di produzione su larga scala. I laser a CO2 sono utilizzati principalmente nell’industria automobilistica, ma svolgono anche un ruolo fondamentale nel progresso dei processi di fabbricazione.


Laser YAG

Il laser YAG è un ottimo esempio di tecnologia di saldatura a laser allo stato solido. Esso utilizza come mezzo un cristallo con struttura garnet. A causa delle sue caratteristiche di laser pulsato, ripete la lampeggiazione a piccoli intervalli di tempo. Poiché la lunghezza d’onda è inferiore a quella del laser a CO2, il tasso di assorbimento energetico del metallo è elevato e la saldatura è facile.


Inoltre, ha un’eccellente coerenza e capacità di diffusione del laser, ed è facile da utilizzare In quanto ha un’ottima raccolta e diffusione della luce laser. Queste qualità le rendono idonee alla saldatura di componenti di precisione e di mansioni delicate... I laser YAG sono utilizzati principalmente nella fabbricazione di dispositivi medici.


Fibra Laser

Un laser A fibra è un tipo di laser A stato solido che usa una fibra ottica come mezzo. La sua notevole efficienza deriva dal trattenere la luce all’interno di una fibra sottile e ampliarla, consentendo una saldatura eccezionalmente pulita.


Con una lunghezza d’onda breve e la capacità di restringere il raggio d’azione, i laser in fibra ottica vantano un’elevata densità energetica, facilitando una penetrazione profonda in materiali altamente riflettenti come alluminio e rame. Viene inoltre utilizzato per saldare insieme metalli diversi.


Un’altra caratteristica interessante è la facilità di automazione, come il non contatto, la saldatura ad alta velocità e la capacità di impostare automaticamente il fuoco del fascio. Inoltre, vi è una vasta gamma di prodotti, tra cui i tipi di torcia a mano (handy) e quelli con taglio, rimozione delle ustioni e funzioni più pulite. I laser in fibra sono ampiamente utilizzati nei prodotti industriali in generale.


Laser a dischi

Un laser A disco è un tipo di laser allo stato solido. Il mezzo utilizzato è un cristallo drogato ad elementi terrestri rari come l’itterbio.


Questi laser sono progettati allo scopo di superare un problema comune che si riscontra nei laser allo stato solido: la diminuzione della precisione di saldatura. I laser tradizionali allo stato solido si trovano ad affrontare una sfida in cui il calore generato durante il funzionamento causa una distribuzione ineguale della temperatura nel cristallo laser, con un effetto lente termico. Questo effetto si verifica perché l’indice di rifrazione del cristallo si comporta come un trasparente, con conseguente riduzione della potenza di focalizzazione del laser.


I laser a disco risolvono questo problema rendendo il cristallo laser in forma di disco sottile e attaccando un dissipatore di calore sul retro, con una precisione di saldatura maggiore rispetto ai precedenti laser allo stato solido. I laser a disco sono comunemente utilizzati nell’industria aerospaziale.

Laser a semiconduttore

Un laser A semiconduttore è un tipo di laser allo stato solido. Il mezzo utilizzato è costituito principalmente da materiali semiconduttori. È conosciuto anche da altri termini come laser diodo o diodo laser.


Ciò che distingue i laser a semiconduttore è la loro fonte di calore unica: la luce laser generata quando una corrente elettrica attraversa il semiconduttore. Poiché non utilizza una lampada come fonte di eccitazione (di alimentazione), può essere utilizzata anche in spazi limitati.


È inoltre adatto ad operazioni di saldatura molto dettagliate. I laser a semiconduttore sono comunemente utilizzati nell’industria elettronica.


Jul 22,
2024
Una breve storia sulla configurazione delle tagliatrici A laser!

In un primo tempo, il metodo per utilizzare un cutter laser era quello di manipolare il pezzo a mano. È stato posizionato, il taglio è stato fatto, il laser è stato rimosso e il taglio successivo è stato fatto. All’epoca, la programmazione CNC e altri progressi tecnologici non esistevano. Il moderno taglio al laser ha eliminato la necessità di un posizionamento manuale del pezzo da lavorare e utilizza apparecchiature computerizzate per effettuare i tagli in modo rapido ed efficiente.


laser cutting machine


Tagliatrici Laser a Gantry

I principali tipi di organizzazioneTagliatrici a laserSono fatti di alluminio, hanno un lungo letto orizzontale e una passerella posizionata sopra il letto. Possono essere programmati con tagli multipli eseguiti con un passaggio del laser, che può essere un laser a fibra ottica o ad impulsi di CO. Le macchine di assemblaggio utilizzano una programmazione controllata dalla NCC per produrre tagli efficaci e accurati rapidamente e facilmente. A differenza delle macchine di manipolazione manuale con impronte da 8 piedi a 16 piedi (da 2,4 a 4,9 m), le macchine di bloccaggio hanno un’impronta da 4 piedi a 8 piedi. (1,2 m - 2,4 m).


Configurazione spostamento materiale

In questa configurazione, il cutter laser è fermo mentre la superficie del materiale si muove. Poiché non è richiesto alcun movimento dal laser, il sistema ottico è più semplice di altre configurazioni. Tuttavia, questo metodo è più lento di altri ed è generalmente limitato al taglio di materiali piatti.


laser cutting machine


Sistema ottico volante

Questa impostazione è l’opposto della configurazione del materiale in movimento. Il sistema ottico volante comprende un materiale fisso e un cutter laser mobile. Poiché il laser è in continuo movimento, anche la lunghezza del raggio laser deve essere costantemente regolata a causa della divergenza del raggio laser. Una maggiore divergenza produce un taglio di qualità inferiore. Per attenuare questo fenomeno si utilizzano apparecchiature ottiche di recollimazione e un controllo adattabile dello specchio. Questa configurazione è la più veloce delle tre, dato che il movimento degli specchi è più facile da controllare.


laser cutting machine


Sistema ibrido

Nel sistema ibrido, il materiale si muove su un asse mentre l’ottica si muove sull’altro. Questa impostazione combina sia i vantaggi che gli svantaggi delle due precedenti configurazioni. Uno dei vantaggi di questo sistema è che i sistemi ibridi forniscono un percorso del fascio più costante, che riduce le perdite di potenza.


Controllo numerico computerizzato (CNC) taglio mediante Laser

Il taglio al laser CNC utilizza un raggio laser ad alta potenza per marcare, tagliare, dare forma, incisione e formare materiale. Si tratta di una tecnica di taglio molto accurata, in grado di formare piccoli fori e disegni intricati. Come per tutti i tipi di macchine CNC, i cutter laser CNC utilizzano i codici G e M creati per la programmazione CNC come istruzioni per il movimento e le prestazioni degli utensili.


A differenza della lavorazione tradizionale con CNC, i cutter laser CNC sono a contatto e termici con una testa laser contenente una lente di focalizzazione e un ugello. L’ugello, con la lente e la testa, focalizza la luce ad alta intensità sul pezzo per fonderlo e tagliarlo. Il gas compresso passa attraverso l’ugello per raffreddare il trasparente ed eliminare il metallo vaporizzato.


I tipi di tagliatrici a Laser CNC sono:

· CO etere - un cutter laser ad anidride carbonica è un laser A gas che utilizza il biossido di carbonio come mezzo laser.

· i tagliatori a fibre ottiche utilizzano diodi per creare il fascio di taglio mirato attraverso un cavo a fibre ottiche. Il processo produce tagli più rapidi e puliti.

· i cutter laser a cristallo utilizzano fasci prodotti da cristalli di granato di ittrio alluminio drogato al neodimio (Nd:YAG) e di ittrio orto-vanadato drogato al neodimio (Nd:YVO).


Taglio Laser a 5 assi

Il processo di taglio a laser a 5 assi consente l’inclinazione e la rotazione del pezzo sul tavolo, il che consente al laser di lavorare su componenti tridimensionali che richiedono perforazione e taglio su superfici curve difficili da raggiungere ad angoli estremi. L’impiego di un taglio a laser a 5 assi riduce il tempo necessario per regolare il pezzo al fine di completare il processo di taglio, dato che l’esecuzione di più montature aumenta la possibilità di errori.


Taglio con Laser rotante

Un cutter laser rotante usa un dispositivo rotante che posiziona il pezzo in modo che possa essere tagliato su superfici curve. Il componente rotante è un accessorio motorizzato che ruota il pezzo durante il processo di taglio e consente al tagliatore di effettuare tagli e incisioni di 360 gradi su tubi, bottiglie, tubi ellittiche e articoli a forma di D. Sono in grado di collocare disegni, loghi, schemi e informazioni intricati su superfici curve. Come per tutte le forme di laser, il processo è eseguito con elevata efficienza e precisione.


laser cutting machine


Taglio Laser di piccolo formato

Il termine "piccolo taglio a laser" o "piccolo taglio a laser a geometria ridotta" si riferisce a caratteristiche di progettazione intricate e piccole. Piccoli laser a taglio geometrico sono utilizzati per progetti troppo piccoli per essere tagliati con metodi di taglio regolari e per evitare perdite di risoluzione. L’uso del processo si applica a parti con caratteristiche inferiori alla larghezza del kerf.


Il taglio a laser a geometria ridotta ha una precisione eccezionale che consente di realizzare progetti delicati con elevate tolleranze. Lo spessore del materiale determina quando si utilizza un taglio a laser di piccolo formato o geometrico, poiché l’uso di tagliatori a laser di grandi dimensioni può avere un impatto sul prodotto finale. Inoltre, l’uso di dispositivi di taglio laser a geometria di piccolo formato dipende dalle dimensioni dell’elemento da tagliare, che possono essere inferiori al kerf di 0,1 mm (0,0039 in).


Taglio Laser di grande formato

Il taglio a laser di grande formato è utilizzato quando l’elemento da tagliare è una versione allargata di un elemento normale. Il processo di taglio a laser di grande formato è definito come un progetto più ampio dello spazio di lavoro. Un cutter laser di grande formato può avere uno spazio di lavoro di 3,2 m per 8 m (10,5 ft per 26,25 ft) ed è progettato per tagliare materiali estremamente grandi.


I sistemi di taglio a laser a letto piatto sono utilizzati per tagli di grande formato con dimensioni del letto comprese tra 1,3 m per 2,5 m e 2 m per 3 m (4,3 ft per 8,2 ft fino a 6,56 ft per 9,84 ft). Le dimensioni di un cutter laser a letto piatto consentono di collocare il materiale nella zona di lavorazione per il taglio e la incisione automatici.


Cutter Laser a letto piatto

I cutter laser a letto piatto sono cutter laser di grande formato in grado di tagliare metalli, tessuto, legno e vari materiali. Possono tagliare un singolo grande elemento in un grande pezzo di materiale o più elementi in più pezzi. I cutter laser a letto piatto hanno una grande superficie piana e orizzontale per la collocazione dei materiali. Il laser è racchiuso in un meccanismo che si muove lungo i lati del letto mentre il laser si muove avanti e indietro sulla superficie di taglio.


Il laser per tagliare laser a letto piatto può essere CO fibra o cristallo. La scelta del tipo di laser da utilizzare in un cutter laser a letto piatto dipende dal materiale da trattare con laser al CO I cutter laser a letto piatto possono avere materiali alimentati in continuo come parte di un’operazione di produzione o assemblaggio.


Cutter Laser Galvo o Laser galvanometrico

I cutter laser Galvo deflettono il fascio laser usando specchi che lo spostano in direzioni diverse ruotando, regolando e riposizionando gli angoli degli specchi. Il trattamento dei cutter laser galvo si basa sul galvanometro che rileva e misura la corrente elettrica spostando un campo magnetico.


Un laser galvanometrico rileva la corrente elettrica e indirizza il laser verso la superficie di marcatura utilizzando un sistema di specchi. La progettazione dei laser a galvo consente loro di completare rapidamente il processo di incisione, che è molto più veloce di un laser tradizionale che si muove lungo l’asse X e Y a bassa velocità. Una maggiore superficie del pezzo è indicata ad una velocità più elevata. Il fattore chiave è il riposizionamento rapido degli angoli di specchio rispetto alla superficie di taglio.


Jul 22,
2024
Taglio al Laser e incisione introduzione!

1. Introduzione del taglio mediante Laser

Il taglio al laser e la incisione al laser stanno diventando sempre più popolari in questi giorni, sempre più persone stanno facendo esperimenti e affari con macchine da incisione al laser, applicazioni e potenziale di cutter laser pure in rapida crescita.


Laser Cutting Machine


Possiamo fare un sacco di cose produttive e redditizie con un soloTagliatrici a laser, questo tutorial che spiega gli elementi essenziali dell’attività di incisione al laser e di creazione di prodotti utilizzando un cutter laser, include anche idee di produzione di prodotti a caldo che utilizzano cutter laser a co2.


2. Fondamenti del taglio mediante Laser 


Processo di taglio mediante Laser

Per taglio mediante Laser si intende il processo di taglio di materiali mediante una fonte di energia Laser ad alta potenza; generalmente, il taglio mediante Laser è utilizzato sia per la produzione industriale che per applicazioni personali/piccole imprese.


Vantaggi del taglio mediante Laser

Le tagliatrici a Laser presentano molti vantaggi rispetto ai metodi tradizionali di taglio

1. Alta efficienza

2. Alta velocità

3. Taglio di alta qualità

4. Taglio senza contatto

5. Flessibilità materiale


Incisione al Laser

La incisione al Laser, così come l’incisione al Laser, è il processo di cambiamento della superficie di un materiale usando una macchina Laser per dare un design individuale o un tocco personale, possiamo usare la stessa macchina per tagliare e incisione, ma per i metalli sono disponibili macchine separate per tagliare e incisione.


2.3 tagliatrice a Laser

Le tagliatrici a Laser sono disponibili in diverse configurazioni meccaniche ed elettriche, qui è indicato solo un insieme meccanico generico di una tagliatrice a Laser

1. Fonte di energia Laser

2. Specchi riflettenti

3. Centra lente

4. Azionamento X,Y,Z


Laser Cutting Machine


2.4 schema elettrico della tagliatrice a Laser

La parte elettrica della tranciatura mediante laser controlla i movimenti degli assi x,y,z, la potenza mediante laser e altre caratteristiche di sicurezza mediante comandi da un computer. Un programma software di un computer invia continuamente comandi alla macchina sotto forma di codici G, tutti gli attuatori e sensori sono collegati al controllore della macchina e tutti i parametri controllati dalle istruzioni di lettura in codice G ricevute dal software tramite cavo o wifi.


Laser Cutting Machine


Jul 22,
2024
Caratteristiche di sicurezza delle saldatrici a laser in fibra portatile!

Nel campo della produzione industriale, la sicurezza della produzione è sempre stata un compito al quale le imprese attribuiscono grande importanza. Oltre alle lesioni accidentali di carattere generale, la protezione antincendio è una questione fondamentale per la sicurezza della produzione. Abbiamo visto molte notizie di gravi perdite e incidenti nelle officine a causa di incendi, alcuni dei quali causati da operazioni di saldatura illegali. Perché la saldatura elettrica causa incendi? Esiste un metodo di saldatura più sicuro nella produzione in officina?


fiber laser welding machines


I procedimenti tradizionali di saldatura elettrica sono meno sicuri.

La saldatura dei metalli è sempre stata un metodo di lavorazione molto comune nel campo della fabbricazione industriale. Tra questi, i processi tradizionali di saldatura più comunemente utilizzati comprendono la saldatura ad arco ad argon, la saldatura a punto di resistenza e la saldatura a caldo del ferro. Questi processi di saldatura utilizzano principalmente fonti di calore convertite dall’energia elettrica per ottenere saldature ad alta temperatura, il cui costo è relativamente basso, ma che presentano numerosi rischi per la sicurezza.


La saldatura elettrica consiste nel fondere il metallo attraverso un arco di saldatura, per cui la temperatura sarà molto alta durante il processo di saldatura e vi saranno spruzzi di scorie di saldatura ad alta temperatura o scintille durante questo processo. Se questi oggetti cadono sulla superficie di materiali infiammabili, come i catkins volanti, i tessuti di cotone, il legno, i prodotti chimici, ecc., è molto facile causare incendi o addirittura esplodere direttamente. Pertanto, durante il processo di saldatura è necessario un buon ambiente di lavoro e i saldatori devono essere addestrati a lavorare con un processo di saldatura formale. Oltre ai tradizionali procedimenti di saldatura che abbiamo introdotto, la saldatura dei metalli può anche adottare attualmente un metodo più sicuro, vale a dire la saldatura a laser.


La saldatrice a Laser offre un metodo di saldatura più sicuro

La saldatura a Laser è un metodo efficace e preciso di saldatura dei metalli. Esso utilizza l’energia termica convertita da travi ad alta energia per irradiare il pezzo, sciogliendo istantaneamente e incollando il materiale per ottenere la saldatura. Rispetto ai procedimenti tradizionali di saldatura, anche la saldatura a laser utilizza alta energia per completare il processo di saldatura. Tuttavia, la differenza è che le saldatrici a laser forniscono un metodo di saldatura dei metalli più avanzato e intelligente. Dato che la saldatura a laser spesso utilizza gas o aria di protezione, le scorie di saldatura possono essere rapidamente soffiate e raffreddate durante il processo di saldatura dei metalli, il che può evitare il pericolo occulto di saldare scorie e scintille che si accendono. Inoltre, le scintille durante la saldatura a laser sono la luce riflessa dal laser, che scompare rapidamente e non è facile accendere oggetti.


La saldatrice laser palmare è facile da utilizzare, ha una velocità di saldatura rapida, un costo di manutenzione basso e non richiede materiali di saldatura, per cui il costo di funzionamento dell’intera macchina è molto basso. Per ottenere un effetto più sicuro, la pistola da saldatura a laser è dotata di funzioni quali il bloccaggio di sicurezza e l’indicatore luminoso di sicurezza. L’utente si illumina solo quando preme l’interruttore con il bloccaggio di sicurezza attivato. Quindi, non lo fai#Non si deve temere che il laser danneggi il personale in condizioni non controllate.


Le saldatrici a Laser sono più semplici e più facili da utilizzare

I metodi tradizionali di saldatura impongono agli operatori di indossare indumenti e maschere di protezione pesanti, soprattutto per far fronte all’ambiente di polveri e fumi formato dalla saldatura. Questi oggetti nocivi presentano rischi potenziali per la pelle e persino per i polmoni. Inoltre, le tradizionali attrezzature di saldatura sono relativamente pesanti e lunghi tempi di funzionamento manuale possono facilmente causare fatica e ridurre l’accuratezza della saldatura.


Macchine per saldare le fibre laserUsare pistole leggere per saldare laser palmari, ergonomicamente progettate per ridurre la fatica dovuta a lavori di lunga durata. Inoltre, l’inquinamento da fumo dei metalli dovuto alla saldatura a laser è minore e i dispositivi di rimozione e purificazione delle polveri possono essere attrezzati per ottenere una saldatura pulita. I saldatori devono solo indossare occhiali di protezione laser, senza indossare pesanti dispositivi di protezione, e il funzionamento è più semplice e conveniente.


Le saldatrici palmari a laser eliminano le restrizioni dei tradizionali dispositivi laser sul posto di lavoro. Il telaio può essere spostato in modo flessibile a seconda delle esigenze di lavoro, rendendo possibile il trattamento in loco ovunque. Attualmente, SAN LASER fornisce agli utilizzatori 1000W/1500W/2000W/3000W saldatrici LASER. Questi impianti industriali di saldatura a laser sono molto diffusi sul mercato e entrano rapidamente in possesso di utensili hardware, guardrail per porte e finestre, utensili per cucina in acciaio inossidabile, mobili, elettrodomestici, industria automobilistica e altre industrie, sostituendo con successo alcuni impianti tradizionali di saldatura.


Sebbene le saldatrici a laser siano un modo più sicuro per saldare i metalli, gli utenti devono ancora imparare metodi operativi sicuri secondo il manuale della macchina o ricevere programmi di formazione professionale prima di utilizzare effettivamente la macchina. Contattate SAN LASER online per saperne di più sulle saldatrici a LASER.


Esplora di più...